AUTORIZZO

  • (Ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003.) che i dati da me forniti vengano trattati al fine dello svolgimento delle attività dell'Oratorio. I dati verranno trattati con modalità cartacee ed informatiche; il trattamento dei dati è condotto con l'impiego delle misure di sicurezza idonee ad impedire l'accesso non autorizzato ai dati da parte di terzi e a garantire la riservatezza.

  • L’uscita dello stesso/a dalla struttura dell’Oratorio per attività ludiche e formative presso altri luoghi di Saluzzo.

 

AUTORIZZO:                   

  • Esprimo (ai sensi dell'art. 23 D.LSs 196/2003) il consenso ai trattamenti specificati nell'informativa. Autorizzo alle riprese fotografiche e cinematografiche per la realizzazione di video, bacheche, pubblicazione informatica e su carta stampata o quant' altro serva per la divulgazione di attuali e future iniziative dell'ente.

  • il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 del GDPR (regolamento UE 2016/679).

PATTO DI RESPONSABILITA’ RECIPROCA

Il genitore o titolare di responsabilità genitoriale o tutore consapevole delle conseguenze penali previste dall’art. 76 dello stesso Decreto per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci,

                           

DICHIARA, per quanto di propria conoscenza:

Di informare il giorno stesso della partenza (compilando il modulo informativo consegnato all’iscrizione ) che il ragazzo/a negli ultimi 14 giorni non è stato esposto a casi accertati o sospetti di Covid-19

 

Il titolare del Centro DICHIARA:

Di aver fornito, contestualmente all’iscrizione, puntuale informazione rispetto ad ogni dispositivo organizzativo e igienico sanitario adottato per contenere la diffusine del Virus Che per la realizzazione del Campo si avvale di operatori adeguatamente formati anche sulle procedure igienico sanitarie di contrasto alla diffusione del contagio.
Di attenersi scrupolosamente alle normative Covid-19.
La firma del presente patto impegna le parti a rispettarlo in buona fede.

Dal punto di vista giuridico, non libera i soggetti che lo sottoscrivono da eventuali responsabilità in caso di mancato rispetto delle normative relative al contenimento dell’epidemia Covid-19(DGR n° 26-1436 del 29/05/2020)